Italian Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) English Finnish French German Japanese Portuguese Romanian Russian Serbian Spanish Swedish    Powered by TraduciMappa del sito
tools
login
Sei qui: Home » Notizie » Dicono di noi
Mercoledì, 29 Marzo 2017

Dicono di noi...

E-mail Stampa
20
dicembre
2016
h 12:44

“Maggiordomo Digitale” ulteriore opportunità per le aziende nel 2017

Città Metropolitana di Milano riprende le iniziative lanciate da Didael KTS Didael KTS all’interno della proposta “Maggiordomo Digitale – innovazione tecnologica per il welfare aziendale”: 4 nuovi corsi che saranno attivi a partire da gennaio 2017.

E-mail Stampa
27
aprile
2016

Come cambia il welfare grazie alla legge di stabilità 2016

Il periodico Persone e Conoscenze, mensile che offre spunti di riflessione e strumenti operativi per tutti i profili che operano all’interno della direzione del personale e che si rivolge a tutti coloro che gestiscono gruppi di persone nelle organizzazioni, dall’imprenditore al direttore generale fino a tutti i responsabili di funzione, ha dedicato un articolo al convegno organizzato da Associazione Donne e Tecnologie ed Edenred, dal titolo "La Rivoluzione del Welfare Aziendale: semplificazione e innovazione sociale".

E-mail Stampa
13
giugno
2014
h 8:05

Quando l'e-learning incontra il welfare aziendale. Intervista a Gianna Martinengo

ALDAI - FEDERMANAGERPubblicata sulla rivista mensile di ALDAI - Associazione Lombarda Dirigenti Aziende Industriali l'intervista, a cura di Monica Boni, alla dott.ssa Gianna Martinengo sulle tematiche dell'innovazione sociale, del welfare aziendale innovativo, dello smartworking e sul progetto "Maggiordomo digitale".

"Negli ultimi tempi si sente sempre più spesso parlare dell’innovazione sociale come di una delle leve strategiche per affrontare e sconfiggere la crisi che ha colpito in modo così duro il nostro Paese. Ma cosa si intende esattamente? L’Europa considera innovazione sociale lo sviluppo di soluzioni che possono rispondere a importanti problemi sociali e ambientali in modo inedito e, appunto, innovativo. Con sintesi del tutto anglosassone, Geoff Mulgan parla di “new ideas that work” (nuove idee che funzionano). Stiamo assistendo così a fenomeni molto interessanti di ibridazione tra servizi un tempo distinti che creano soluzioni originali, proprio come avviene nel mondo della botanica o della genetica! 

Intervistiamo Gianna Martinengo, Presidente DidaelKTS e ideatrice del “Maggiordomo Digitale”, senz’altro una delle innovazioni sociali più interessanti sviluppate in Lombardia negli ultimi anni".

E-mail Stampa
23
maggio
2014
h 9:59

Certificati online: niente più code agli sportelli per i rhodensi

Grazie al bando regionale “Lombardia più semplice” vinto due anni fa dal comune di Rho e grazie ai fondi conseguentemente stanziati dalla Regione, è finalmente attivo il servizio online che permette di stampare da casa i Certificati Anagrafici e di Stato civile, facendo risparmiare ai cittadini le lunghe code agli sportelli.

Come spiega l’assessore agli Affari generali Maria Rita Vergani, i certificati sono dotati di timbro digitale, ovvero hanno validità legale, e sono stampabili gratuitamente da una qualunque postazione Internet 7 giorni su 7 e 24 ore su 24; sui certificati che lo richiedono dovrà essere ovviamente apposta la marca da bollo da applicare entro la giornata.

E-mail Stampa
17
febbraio
2014
h 8:45

"Maggiordomo digitale": quando il pc facilita la vita in casa e al lavoro

Il progetto di welfare aziendale sperimentale ha insegnato a 95 dipendenti di 7 imprese tra Milano e Bergamo a utilizzare il computer per risparmiare tempo e denaro, dai metalmeccanici alle insegnanti agli asilo nido.
 
Una volta, nelle famiglie ricche, aiutavano nelle attività di tutti i giorni. Oggi a fare i maggiordomi ci pensano i computer: basta saperli usare. "Maggiordomo digitale" è un progetto di welfare aziendale innovativo biennale, finanziato da regione Lombardia, che ha permesso a 95 dipendenti (dai metalmeccanici alle insegnanti agli asilo nido) di 7 aziende tra Milano e Bergamo di imparare ad utilizzare meglio i computer. Per risparmiare tempo e denaro. Dopo due anni di sperimentazione, il progetto ha dato i suoi frutti: dopo 557 ore di studio on line, 40 persone hanno deciso di partecipare all’esame per ottenere il patentino europeo del computer, l'Ecdl. Il 78 per cento dei 167 moduli d'esame sostenuti sono stati superati con successo. "È un risultato buono tenendo conto i numeri che ancora caratterizzano l'Italia per il digital divide", spiega Gianna Martinengo, imprenditrice di Didael Kts, azienda che offre corsi di formazione on line, capofila e partecipante del progetto "Maggiordomo Digitale". Gran parte degli over 50enni che hanno partecipato al corso non hanno poi sostenuto l'esame finale. Visto gli esiti, nonostante il progetto sia già chiuso, i capofila hanno deciso di lasciare la possibilità di sostenere la prova anche a giugno. L'apprendimento dell'uso del computer, per i dipendenti, ha significato non solo una maggiore produttività sul posto di lavoro, ma anche la possibilità di risparmiare tempo nelle attività di tutti giorni. Anche per chi non aveva mai usato il computer nemmeno per prenotarsi un biglietto del treno.

Pagina 1 di 2

  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »