Italian Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) English Finnish French German Japanese Portuguese Romanian Russian Serbian Spanish Swedish    Powered by TraduciMappa del sito
Sei qui: Home » Notizie » News » E-work per Imprendium 2011-2012
Domenica, 24 Settembre 2017
E-mail Stampa

E-work per Imprendium 2011-2012

Ente: Regione Lombardia – Presidenza Direzione Centrale Relazioni Esterne, Internazionali e Comunicazione, U.O. Relazioni Esterne, U.O.C. Pari Opportunità, Conciliazione dei tempi.

Bando Regione Lombardia “Progettare la parità in Lombardia”
Dare vita alla conciliazione attraverso strumenti concreti: è l’obiettivo di E-work per Imprendium, il progetto, ideato da Gianna Martinengo per l’Associazione Donne e Tecnologie in partnership con Provincia di Milano - Politiche di Genere e Camera di Commercio di Milano, è stato approvato nell’ambito del Bando "Progettare la parità in Lombardia" e verrà realizzato entro ottobre 2012.

L’organizzazione del lavoro in modalità e-work, cioè attraverso la collaborazione in rete con strumenti digitali, è una delle leve fondamentali per l’attuazione dei vantaggi che la conciliazione può portare al lavoratore: occuparsi più facilmente delle incombenze della vita familiare, d’imprevisti che possono trovare rapida soluzione senza richiedere ore di permesso, recupero dei tempi spesso gravosi, dei trasferimenti casa - lavoro.
I software oggi disponibili permettono il lavoro “online” in tutti i suoi aspetti, dalla comunicazione in tempo reale, il trasferimento e la condivisione di documenti, alla possibilità di accedere ad archivi digitali e a spazi collaborativi “virtuali” indipendentemente dal luogo in cui ci si trova, riducendo sensibilmente il grado di isolamento di chi lavora a distanza.
Il progetto “E-work” per Imprendium persegue questi obiettivi con l’uso di strumenti online, aiutando le donne a sviluppare reti di collaborazione e condivisione, in particolare nell’ambito imprenditoriale e del lavoro fornendo informazioni selezionate e autorevoli con le modalità partecipative proprie del web 2.0. Il portale Imprendium (www.imprendium.it) realizzato da DidaelKTS nel 2009 è la piattaforma che ospita il nuovo progetto. 78.000 aziende iscritte, 1.200 presenti nella vetrina, 90.000 persone che fanno parte della comunità, 2.000 articoli di taglio divulgativo, valorizzazione del patrimonio informativo proveniente dalle “reti”, diffusione attraverso i social network e una newsletter quindicinale completa il quadro di attività del progetto fin dal suo avvio.
>> Scheda progettuale (link)

Archivio