Al Ces di Las Vegas il CEO di Intel, Brian Krzanich, ha presentato Edison: è un computer grande quanto una scheda SD con una CPU dualcore e 500 MB di RAM e si tratta del primo dispositivo che utilizza la tecnologia Quark. Il minicomputer si connette alla rete e ad altri dispositivi via wifi e bluetooth ed è il tentativo della storica azienda di entrare con un posto di prestigio nell’Internet of Things.

Intel Edison è pensato per gli sviluppatori e sarĂ  integrato in vari prodotti nella seconda metĂ  del 2014 e nel 2015. Secondo l’azienda, troverĂ  la sua naturale applicazione nei dispositivi di tecnologia indossabile.

Fonte: Linkiesta