Impresa&Stato, Rivista della Camera di Commercio di Milano, nel 2004 mi coinvolse per avere una mia riflessione ragionata in merito all’e-learning. Questo testo, che possiamo considerare “profetico”, raccontava ciò che ancora oggi è oggetto di dibattito sia nel mondo accademico che in quello industriale: l’e-learning e la sua evoluzione verso la Società della Conoscenza.
La mia posizione, rispetto a 16 anni fa, non è per nulla cambiata e si conferma nelle proposte di DidaelKTS. L’e-learning è effettivamente mutato, e proprio come io avevo annunciato. Si è giunti infatti a un approccio basato sull’apprendimento; inoltre, il passaggio delle informazioni si è trasformato nel più articolato e completo passaggio della conoscenza. Ciò ha implicato il coinvolgimento di diversi “attori”, ancora adesso in prima linea per innovare le organizzazioni e la società: a questi stessi si richiede estrema e comprovata competenza (specie dopo l’esperienza Coronavirus, sono assolutamente sconsigliati i soggetti improvvisati e privi di solide basi scientifiche).

Gianna Martinengo

Inspired by users, driven by science
www.didaelkts.it – www.didaelkts.com