Descrizione Progetto

  • Referenze: SAP Italia SpA

Destinatari:

200 giovani neolaureati in Ingegneria e Economia e Commercio.

Obiettivi:

L’obiettivo di Sap School è quello di fornire a giovani neo-laureati la formazione di base necessaria per effettuare, presso le aziende clienti del sistema Sap R/3, le operazioni di customizzazione ed implementazione. Nel suo complesso, Sap School rappresenta un’operazione temporanea di outsourcing della formazione, secondo un modello concordato con Sap Italia SpA in base al quale i programmi ed i materiali didattici sono di fornitura Sap, mentre tutto il resto (allestimento aule tecnologiche, presenza tutors, servizi di segreteria, gestione docenti e partecipanti) è gestito da DIDAEL.

Contenuti e Struttura:

Le otto edizioni realizzate a Milano e a Roma nel 1998 hanno riguardato due moduli di Sap R/3: Logistica e Finanza e controllo. Ciascun modulo, per una durata di 55 giornate circa, si articola in vari argomenti, quali: processi aziendali, overview R/3, approvvigionamenti, gestione stock, verifica fattura, configurazione e organizzazione MM, overview vendite e distribuzione, gestione ordini di vendita, gestione distribuzione, fatturazione, determinazione prezzo, programmazione ABAP, gestione finanza, controllo reporting, contabilità clienti, configurazione e organizzazione FI, contabilità cespiti, gestione costi e controlling, gestione costi generali.

In previsione della progressiva trasformazione del modello di erogazione, centrato sul docente-in-presenza in aule altamente tecnologizzate, a sistema misto con componenti di autoformazione e di lavoro collaborativo a distanza, DIDAEL ha affidato ai propri tutor, oltre ai compiti classici di supporto e di collegamento tra docenti, anche quello di monitorare l’intero processo e fornire primi elementi di progettazione del nuovo sistema. Si veda anche “debis Academy”.