fbpx
Loading...

Social Media Intelligence: corso per ottimizzare la strategia digital delle aziende

Social Media Intelligence: corso per ottimizzare la strategia digital delle aziende2018-09-17T17:11:56+00:00

Project Description

Padroneggiare i Social Media, ossia essere presenti sulle più famose piattaforme, non è, per le aziende, più sufficiente. Il tempo della “presenza” si è concluso (essendo ormai scontato) e tutti devono oggi affrontare un nuovo obiettivo: trasformare le informazioni presenti sui Social in strumenti di business.

Questo è l’oggetto del corso che Didael KTS ha organizzato con la collaborazione di TalkWalker.

Social media conversion

Cosa significa poter trasformare i dati in informazioni strategiche?

Un esempio, per capire: in rete, ogni 60 secondi, vengono caricate 243 mila foto su Facebook; vengono effettuate 3,8 milioni di query su Google; spedite 156 milioni di e-mail; aperti 120 nuovi accounti di Linkedin; inviati 350 mila tweet.

A questo si aggiunga che, nel nostro Paese, sono 34 milioni gli utenti attivi sui Social Media (su 59 milioni di italiani): un numero importante, per una dimensione altrettanto rilevante del fenomeno digitale.

Conoscere le informazioni che viaggiano attraverso i vari Social (andamento delle conversazioni, interesse per un certo argomento, importanza degli influencer, sentiment rispetto a un evento) significa, per un’azienda, poter intercettare i trend, gli interessi delle persone e poter di conseguenza ritarare o personalizzare maggiormente l’offerta di un prodotto o servizio.

Questo è possibile grazie agli strumenti di Social Media Intelligence, che aiutano i manager non solo a misurare (per esempio il ritorno di una campagna), ma anche a posizionare correttamente un prodotto o un marchio, in riferimento a quanto sta accadendo nel mondo digital. In una parola, spiega Gianna Martinengo, Presidente di Didael KTS: “Ottimizzare e misurare, grazie agli analytics, l’efficacia della propria strategia, non più in maniera random, ma parametrata agli obiettivi di marketing e commerciali che si vogliono raggiungere”.

Il corso Social Media Intelligence organizzato da Didael KTS si rivolge specificamente ai decisori delle aziende di ogni dimensione, a quelli degli enti pubblici e delle associazioni.

La modalità di fruizione prevede corsi in aula a cui è possibile aggiungere una consulenza specifica personalizzata e un supporto on line.

Docenti saranno Franz Russo (InTime) e Simone Uberti (Didael KTS).

Numerosi e articolati i contenuti che saranno trattati. Dopo la presentazione dei Social Media e delle piattaforme più utilizzati in Italia, il corso fornirà indicazioni per scegliere la piattaforma adeguata per la presenza dell’azienda on line; per inserire i contenuti per una condivisione che sia realmente strategica; preciserà inoltre gli strumenti di Social Media Intelligence che aiutano a ottimizzare la strategia di marketing on line.

“La relazione è l’atto fondamentale che regge tutti i Social Media. Le aziende sono chiamate a gestire questa relazione in modo attento; a proteggere il proprio brand da eventuali attacchi, a valorizzarlo, a creare dialoghi positivi con clienti e prospect, a intuire come si sta muovendo il mercato e rapidamente invertire la rotta. Poter anche misurare e rivalutare le attività che si stanno implementando significa davvero sfruttare il digital in tutte le sue potenzialità”, completa Martinengo.

Franz Russo
Franz RussoSocial Media Strategist, Content Manager, Blogger, founder of InTime Blog - Contributor @ Fanpage

Prossima edizione: 27 settembre 2018 (9.30 – 17.30)

Scopri i dettagli e iscriviti
For privacy reasons Google Maps needs your permission to be loaded. For more details, please see our Privacy Policy.
I Accept
Questo sito utilizza cookie e servizi di terze parti. Puoi visionare nel dettaglio la nostra cookie policy e la privacy policy. Impostazioni Ok

Cookie di tracciamento

Attiva o disattiva i cookie di tracciamento tra quelli elencati.

Componenti di terze parti

Attiva o disattiva i componenti di terze parti tra quelli elencati.